Feed RSS

Ultimo dell’anno…

Inserito il

…ed è anche il compleanno della mia mamma!

A lei non piacciono le torte decorate, ma le piace (un casino) il cioccolato. Ogni volta che le faccio una torta mi dice sempre: “ma perché non ci metti un po’ di cioccolato?” e allora ho deciso di toglierle la sete con il prosciutto (come si dice qui).

Ho preso la ricetta della torta “double chocolate” e ci ho aggiunto una farcitura di crema pasticcera al cioccolato e una copertura con la glassa al cioccolato che si usa nella sacher torte… ho decorato con un cuore di cioccolato fondente che ho ottenuto squagliando la cioccolata e poi colandola in uno stampino a forma di cuore e infine mettendola in freezer a solidificare. Sul cuore naturalmente le iniziali degli amatissimi nipoti!

Sarà stato abbastanza il cioccolato??

torta nonna etta 62.resized

(non fate caso al vassoio tagliato… non eravamo a casa e il vassoio intero non entrava nella scatola in cui normalmente trasporto le torte!)

Ecco la ricetta della torta “double chocolate”.

Ingredienti

150 g burro ammorbidito
200 g zucchero
3 uova
1 bustina di vanillina (o i semi di un baccello di vaniglia)
80 g di cacao amaro
120 g farina “00”
1 bustina di lievito per dolci
5 cucchiaini di caffè amaro
150 ml di latte

Procedimento

Battere il burro con lo zucchero (con la meravigliosa planetaria a velocità 3, se siete così fortunati che qualcuno ve l’ha regalata per il vostro compleanno!) fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere le uova, una alla volta. In un recipiente a parte setacciare la farina, il cacao, il lievito e la vanillina (se invece si usano i semi di vaniglia questi vanno mescolati nel latte con gli ingredienti liquidi). Aggiungere alla crema di burro metà delle farine (mentre la meravigliosa planetaria fa il lavoro per voi di continuare a impastare il tutto allegramente). In un recipiente unire il latte e il caffé (e i semi di vaniglia se state usando questi invece della vanillina) e aggiungere metà di questi liquidi all’impasto. Mettere nell’impasto le restanti farine e i restanti liquidi, in questo ordine.

Imburrare e infarinare una teglia del diametro di 23 cm e versarvi l’impasto. Mettere a cuocere in forno preriscaldato a 170°C per 30 minuti. Abbassare la temperatura a 160°C e far cuocere ancora 15 minuti.

Far raffreddare 10 minuti e  sformare dalla teglia. Far raffreddare completamente, tagliare e farcire (con la crema pasticcera al cioccolato io… ma magari starebbe bene una farcitura a contrasto rispetto alla ricchezza della torta al cioccolato). Se lo si desidera ricoprire (con la glassa della sacher torte io… ma nulla vieta una copertura di panna o di pasta di zucchero)

Informazioni su proffabbri

Sono la mamma di due bimbi spettacolari e l’insegnante di scuola media di un po’ di pesti deliziose. Mi diletto a pasticciare con le mani quando il tempo ed i miei amori me lo permettono.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...