Feed RSS

Arrangiata in due ore!

Inserito il

Mi squilla il cellulare ieri sera… messaggio vuoto di una collega. Le rispondo chiedendole lumi… altro messagio vuoto. La chiamo per dirle che ho un cellulare del 15-18 che non riesce a sopportare messaggi lunghi e lei mi dice che ieri era il compleanno della nostra vicepreside. Signora straordinaria di grande delicatezza, indefessa lavoratrice e instancabile facilitatore di tutti i nostri lavori. Una grande professionista di modi timidi e raffinati, che cammina e si muove e parla sempre sottovoce. Ho una grande ammirazione per il modo in cui svolge il suo lavoro e aiuta il mio.

Beh, fatto breve il discorso: apro il frigo e trovo tre misere uova. Cosa posso fare con le tre poverelle?

In un paio d’ore ho fatto un pan di spagna al cacao minuscolo (15 cm di diametro), una bagna al limone e una crema pasticcera al limone. Ho decorato il tutto con la pasta di zucchero che ancora avevo dalla torta della zia. Non avevo la forza per molto altro a parte una rosellina e un bordino rosso. Ecco il risultato…

1_torta anna sopra

2_torta anna lato

3_torta anna bordo

4_torta anna rosa

(la foto della rosa è un po’ sovraesposta… ma anche il mio amore non aveva molta forza ieri sera…le gioie dell’essere genitori! :-P)

Informazioni su proffabbri

Sono la mamma di due bimbi spettacolari e l’insegnante di scuola media di un po’ di pesti deliziose. Mi diletto a pasticciare con le mani quando il tempo ed i miei amori me lo permettono.

»

  1. Cara E.T ( sai amo chiamarti così!!); la torta era uno spettacolo e soprattuto spettacolare è stata la tua voglia di fare qualcosa di delizioso! Non ho mai il tempo , nelle varie corse del giorno, di dirti che sono felice di averti conosciuto e che ti voglio un mondo di bene!!!! Ti abbraccio forte forte pally

    Rispondi
    • Grazie Pally! Non è stata una cosa così incredibile… e mi sono divertita a farla. E poi la faccia della festeggiata valeva la pena: non se la aspettava, come un bambino con una sorpresa. Forse è quell’effetto soprattutto che ti fa venire voglia di fare la pasta di zucchero, l’ effetto “oooohhh” che ci fa tornare piccoli è irresistibile per me.
      Ci vediamo a scuola, “telefono casa” e io abbraccio te.🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...