Feed RSS

Tutorial: porta kindle passo a passo

Inserito il

Per il compleanno-Natale di nonno Bruno, con zio Diego gli abbiamo regalato il kindle fire.

Naturalmente, il nonno, maniaco quale è per l’ordine, ha subito desiderato una bella custodia per tenerlo bene. Ci è voluto un po’ di tempo ma siamo riusciti a fargli pure quella!

Il tutorial che metto qui è tratto da quello che sta sul blog di Chica and Jo, con solo qualche piccola modifica (il materiale scelto per l’imbottitura e il ricamo).

Iniziamo.

Per questa custodia sarà necessaria circa mezzo metro di stoffa, nelle tinte e nei colori che più vi piacciono: per il nonno abbiamo reciclato la gamba di un paio di jeans del mio amore che erano oramai inservibili (sia detto a imperitura memoria che l’idea è stata sua altrimenti non la smette più di rompere le scatole!).

Se ne devono ritagliare 3 rettangoli con le seguenti dimensioni:
STOFFA 1 : 14,6 cm x 58,4 cm
STOFFA 2: 14,6 cm x 20,3 cm
STOFFA 3: 14,6 cm x 39,4 cm

Io non ho il tappeto di base per tagliare la stoffa e quindi per tagliare bene (con angoli retti) faccio dei cartamodelli con un programma di videoscrittura. In questo caso, però, il primo e il secondo rettangolo non riuscivano a stare in un foglio A4, quindi ho diviso le figure a metà, ho stampato le due metà e poi le ho unite con lo scotch.

02_Cartamodelli.ridimensionata

A questo punto, spillo il cartamodello sulla stoffa e poi lo ritaglio:

03_stoffa tagliata.ridimensionata

Ritagliati i tre pezzi di stoffa, servirà anche l'”imbottitura”. Nel tutorial originale viene usato un cartoncino rigido, ma vicino casa mia c’è un Leroy Merlin ed ho preso una lastra di plastica (tipo PET) che si taglia piuttosto facilmente anche con il taglierino. Ho dato al mio amore il compito di ritagliare 5 rettangoli di queste dimensioni:

IMBOTTITURA 1 : 19 cm x 13,3 cm
IMBOTTITURA 2 : 1,6 cm x 13,3 cm
IMBOTTITURA 3 : 19,7 cm x 13,3 cm
IMBOTTITURA 4 : 1,6 cm x 13,3 cm
IMBOTTITURA 5: 9,5 cm x 13,3 cm

Dopo averli ritagliati, conviene scrivere sopra ogni pezzo di quale imbottitura si tratta (con un pennarello vetrografico di quelli buoni per scrivere sopra i CD). Io ho anche rivestito i bordi con nastro isolante per evitare che i tagli appuntiti rovinino la stoffa.

01_Imbottitura

A questo punto, l’unico materiale restante che serve è l’elastico: cinque pezzi larghi circa un centimetro (ma se li trovate più larghi non importa: i miei erano 1,5 cm), di cui uno lungo 18 cm e gli altri quattro lunghi 8 cm.

06_elastici

Se si vuole, a questo punto si può procedere alla costruzione della custodia. Se invece si vuole aggiungere un “tocco” di personalizzazione ulteriore si può ricamare qualcosa sulla stoffa che indichi a chi appartiene la custodia. Io ho scelto un carattere che mi piacesse e stampato un foglio con la frase “il kindle di Bruno” e poi trascritto, mettendo la scritta al rovescio, su un foglio di carta velina con la matita termica. Si poggia quindi la carta velina sulla stoffa, facendo attenzione che il lato con la scritta tocchi la stoffa (la scritta torna così al dritto), e si passa il ferro caldo sul tutto. In questo modo la scritta si trasferisce sulla stoffa e si può ricamare con comodo.

04_preparazione al ricamo-penna termica.ridimensionata

Non fate caso alla posizione del ricamo: l’ho sbagliata! Infatti alla fine, quando la custodia era conclusa, mi sono accorta che il ricamo andava a finire sulla piega: l’ho dovuto fare giù e ricamare di nuovo più in basso per farlo finire nella posizione giusta… ok, sono un po’ impedita, fa niente… come ho detto una volta mentre mi trovavo su una parete da cui sono poi scivolata sbucciandomi tutto lo sbucciabile sulle gambe: “la pratica rende l’uomo (la donna) perfetto”.

Il ricamo è molto semplicemente eseguito a punto erba.

05_ricamo.ridimensionata

Siamo pronti a cucire: le misure delle stoffe e delle imbottiture prevedono uno spazio di cucitura di non più di mezzo centimetro: una cucitura più distante causerà un eccessivo ingombro nella custodia finita.

Prendere il più piccolo dei tre pezzi di stoffa e posizionare con gli spilli i quattro elastici corti agli angoli, diagonalmente. Assicurarsi che l’elastico arrivi al bordo di ogni lato del rettangolo di stoffa.

07_elastici spillati sulla stoffa

Utilizzare la macchina per cucire per fare una cucitura al termine di ogni pezzettino di elastico, per fermarlo al suo posto. Cucire il più vicino possibile al bordo della stoffa.

08_elastici cuciti

Non importa che siano ben fatti, per ora, stiamo solo cercando di tenerli in posizione per il prossimo passaggio.

09_retro cucitura elastici

Ritagliare l’elastico in eccesso.

10_ritaglio eccesso elastici

A questo punto, disporre questo pezzo di stoffa su quello di dimensioni intermedie dei tre, dritto contro dritto, allineandoli in fondo. Cucire assieme lungo il bordo in fondo.

11_posizionamento stoffa dritto contro dritto

Si dovrebbero avere a questo punto quindi due pezzi grandi delle stesse dimensioni.

12_stoffa cucita

Sovrapporre questi due pezzi dritto contro dritto e cucire lungo il lato corto dalla parte dell’elastico, unendo così i due pezzi di stoffa.

Con il righello misurare 6,5 cm dalla cucitura e fare un segno sulla stoffa dalla parte dei due lati lunghi a questa distanza. Posizionare quindi l’ultimo elastico rimasto (il più lungo) in mezzo tra i due pezzi cuciti (come una fetta di prosciutto tra due fette di pane… sto a dieta, non fate caso alle mie metafore!).

13_posizionamento elastico lungo

A questo punto si devono cucire i due lati lunghi della stoffa, lasciando l’altro lato corto libero e aperto. Con gli spilli, fermare i due lati lunghi e cucirli assieme.

14_posizionamento stoffe lunghe dritto contro dritto

Ritagliare l’elastico in eccesso e rivoltare il dentro con il fuori: si dovrebbe ora avere un lungo tubolare che ha un lato (corto) aperto. Dall’altro lato c’è l’elastico:

16_tubolare cucito dietro

15_tubolare cucito davanti

E’ ora di mettere l’imbottitura! Prendere il pezzo n.1 e infilarlo nel tubolare: dovrebbe entrare precisamente, se si sono fatte cuciture di mezzo centimetro.

17_inserimento prima imbottitura

Spingere l’imbottitura fino in fondo al tubolare: si ha a questo punto una base bella solida. Dobbiamo cucirla per tenerla bene in posizione, quindi assicurarsi che il pezzo di imbottitura sia ben spinto in fondo al tubolare e poi, usando il piedino per le chiusure lampo della macchina per cucire, fare una cucitura lungo il bordo dell’imbottitura, il più vicino che si riesce a stare.

18_cucitura imbottitura 1

Dopo aver fatto questo, inserire il secondo pezzo di imbottitura nel tubolare e spingerlo in fondo fino alla cucitura appena fatta.

19_inserimento seconda imbottitura

Cucire anche questa imbottitura nella stoffa.

20_cuciture imbottitura

Continuare allo stesso modo per il pezzo 3 e il pezzo 4.

21_cuciture di tutte le imbottiture tranne l'ultima

Inserire l’imbottitura 5 e dovrebbe avanzare un pezzo di stoffa di circa 6/7 centimetri.

22_stoffa che avanza

Tagliare fino a ridurre il pezzo che avanza circa 2/3 centimetri.

23_ritaglio della stoffa che avanza

Piegare il bordo verso l’interno.

24_ripiegatura verso l'interno della stoffa che avanza

Cucire a punto nascosto.

25_cucitura punto nascosto

La custodia per il kindle è finita! Eccola qui in tutto il suo splendore (non con il kindle fire ma con il mio vecchio kindle che ha reso l’anima al Dio delle cose elettroniche quando piccolo Gengis Khan ci è salito in piedi sopra!).

27_porta kindle finito- interno

28_porta kindle finito-chiuso

29_porta kindle finito- in piedi

Informazioni su proffabbri

Sono la mamma di due bimbi spettacolari e l’insegnante di scuola media di un po’ di pesti deliziose. Mi diletto a pasticciare con le mani quando il tempo ed i miei amori me lo permettono.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...