Feed RSS

Mud Cake e un altro tutorial: fiocchetti passo a passo

Inserito il

Oggi, mentre mia madre si sorbiva piccolo Attila e piccolo Gengis Khan, io sono tornata a casa ed ho preparato la torta per mia suocera: una mud cake.

**************************************************************************************

Ingredienti

(per una teglia di 22 cm di diametro, la torta viene alta 5/6 cm)

250 g burro

30 g cacao in polvere

1 cucchiaio caffé istantaneo

200 g di cioccolato fondente

220 g di farina “00”

100 ml di latticello (sostituibili con altrettanti ml di yogurt magro bianco)

8 g di lievito

3 uova

1 cucchiaino di estratto di vaniglia(io metto una bustina di vanillina)

250 g di zucchero

Procedimento

Fondere il cioccolato a bagno maria o nel forno a microonde (2 minuti a potenza massima che per me è 750 W). Quando è liquido, aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente in pezzi, la vanillina e il caffé solubile, facendo sciogliere il tutto.
Lasciare intiepidire tutto il composto (ma a me in genere è già tiepido all’aggiunta del burro) e poi aggiungere lo zucchero, le uova già sbattute con la forchetta e il latticello (yogurt). Si può mescolare sia a mano che con le fruste.
In una ciotola a parte, setacciare la farina, il cacao e il lievito. Aggiungere gli ingredienti secchi al composto di cioccolata e mescolare con un cucchiaio di legno.
Imburrare e infarinare (o ricoprire con carta da forno) una tortiera da 22 cm di diametro e versarci dentro l’impasto. Infornare in forno già caldo a 160 °C per 60 minuti (fare la prova dello stuzzichino).

*****************************************************************************************

La mud cake è super-cioccolatosa e molto pesante (data la quantità di burro) ma proprio per questo stra-goduriosa. Siccome ho usato la teglia della Wilton con la cavità a forma di cuore io ho fatto la ricetta moltiplicato per 1 e mezzo.

Nel frattempo che aspettavo che cuocesse, ho finito il terzo fiore di decorazione e ho iniziato a fare dei fiocchetti di guarnizione.

Si stende un pezzetto di pasta di zucchero sottile (io come al solito ho usato il mattarellino con gli spaziatori rosa da 2-3 mm).

Con un coltello si taglia una strisciolina di circa mezzo centimetro di larghezza (io mi sono aiutata con il bordo del tappetino).

Si taglia la strisciolina della lunghezza di circa 4 cm.

Con le dita o aiutandosi con uno strumento a punta, si assottigliano le due estremità della strisciolina.

Sempre con le dita o con lo strumento puntito si “strozza” la parte centrale della strisciolina.

Si bagna il centro e si ripiegano le due estremità verso il centro e si forma il fiocchetto.

Si bagna di nuovo e si decora con una pallina di pasta di zucchero o di mompariglia di un colore a piacere.

Con uno stuzzichino o con lo strumento di prima si indenta il fiocco per dare l’impressione della stoffa ripiegata.

🙂

 

Informazioni su proffabbri

Sono la mamma di due bimbi spettacolari e l’insegnante di scuola media di un po’ di pesti deliziose. Mi diletto a pasticciare con le mani quando il tempo ed i miei amori me lo permettono.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...