Feed RSS

torta a due piani…dalla forma particolare

Inserito il

 

Per la torta “vera” del compleanno del mio piccolo avevo deciso di fare una casa delle fate a forma di fungo (chissà perché poi le fate debbano vivere proprio in uno dei funghi più velenosi esistenti: l’amanita phalloides??). Avevo quindi bisogno di insetti e fiori abbondanti. Ed ecco…

Le decorazioni le ho preparate un po’ per volta nei giorni precedenti la festa: coccinelle, apine, lumachine, farfalline e un bruco colorato nel compartimento animali; funghetti, roselline e margheritine di campo nel compartimento piante (anche se i funghi non sono piante lasciatemela passare…:-P); finestre, porta di legno, insegna con il nome del festeggiato, un tavolinetto e uno sgabellino nel compartimento suppellettili e mobilio:

A quel punto ho preparato il sotto e il sopra del fungo-casa degli gnomi:

Siccome ho messo il cappello sopra il corpo del fungo fino dalla sera prima, nonostante la presenza di 9 stuzzicadenti lunghi da spiedino e un disco di cartoncino di supporto, il peso ha un po’ crepato la pasta di zucchero sulla sinistra. A futura memoria: assemblare il tutto sempre all’ultimo minuto utile.

La torta messa insieme è stata la prima che mi ha veramente dato soddisfazione:

Ma la parte che mi ha dato la maggiore soddisfazione è stata quella in cui alla selva di bambini dai 0 ai 12 anni (con prevalenza di quelli tra 2 e 4) ho detto “adesso potete prendere e mangiare quello che volete”. Le loro facce sono valse tutta la fatica e l’orgia di spezzettamenti e scelta dei pezzi da mangiarsi e la meraviglia del “ma si può mangiare proprio tutto? ma si può prendere con le mani???” mi farebbe rifare anche 28 volte torte così! (magari non proprio tutte una dietro l’altra però! gh)

Informazioni su proffabbri

Sono la mamma di due bimbi spettacolari e l’insegnante di scuola media di un po’ di pesti deliziose. Mi diletto a pasticciare con le mani quando il tempo ed i miei amori me lo permettono.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...